Il Giusto Mindset per avere Successo: Cambia la Tua Vita

Dario Silvestri - Il Giusto Mindset per avere Successo

Hai il giusto mindset per avere successo e cambiare la tua vita? Il cambiamento non arriva da sé, devi farlo arrivare.

Oggi sento molte persone usare un termine per descrivere chi non ce la fa: “è un perdente”. È un modo di dire che deriva dall’inglese “loser” e che mi dà sempre molto da pensare. In italiano, “perdente” è un termine che non si usa molto. Nell’ambito sportivo, dove ho lavorato e lavoro spesso con tanti top player e squadre di alto livello, “perdente” può essere la squadra che non riesce a vincere la sfida. Nessuno, però, descriverebbe mai un singolo giocatore come un “perdente”.

Il giusto mindset per avere successo

Siamo abituati a vedere i grandi professionisti dello sport come persone fortunate e senza alcuna preoccupazione nella vita. Anzi, hanno grandi disponibilità economiche e risultano, agli occhi di chi segue quel mondo soltanto attraverso uno schermo, particolarmente avvantaggiate. A livello professionale, dei fuoriclasse.

Ciò che scordiamo è che tutto quello di cui si possono vantare non lo hanno conseguito soltanto per semplice fortuna. Sicuramente di base c’è del talento non comune, ma per avere dei risultati continuativi nel tempo occorre altro.

Ciò che distingue gli atleti di un certo calibro, ma anche i grandi imprenditori o le menti più brillanti dalle persone comuni è il loro mindset, l’assetto mentale che sfruttano per conseguire ottimi risultati.

Sii realistico nei confronti di te stesso

Mettiamo per un attimo da parte qualsiasi discorso legato a eventuali paure del cambiamento che potresti nutrire. Come primo passo per valutare se hai il giusto mindset per avere successo, pensa alla persona che più ammiri e con cui, se ti venisse data la possibilità, faresti volentieri uno scambio di vita. L’hai messa a fuoco nella tua mente?

Benissimo. Ora ti invito a fare una ricerca approfondita su tutto il percorso che quella specifica persona ha dovuto affrontare per arrivare dov’è ora e conseguire i suoi risultati. Avresti ancora interesse a fare quello scambio?

Ora, non dico che devi essere pronto a fare lo stesso, ma che per raggiungere i tuoi obiettivi e realizzare i tuoi sogni devi rimboccarti le maniche. E più è ambizioso il sogno, più duro dovrai giocare. Contare sulla fortuna e il destino è un atteggiamento ottimista e per questo lodevole, ma non basta a ottenere dei risultati. Quello che distingue chi ha il giusto mindset per avere successo è il fatto di poter contare su una preparazione mentale che gli permette di affrontare la sfida e gli ostacoli che trova sul suo percorso.

Un calciatore può avere un talento smisurato, ma non arriverà da nessuna parte se a quel talento non unisce il giusto mindset per avere successo, grazie al quale ci mette impegno ad allenarsi tutti i giorni, a seguire una dieta adeguata e a poter contare su quella forza d’animo che gli occorre per rispondere alle pressioni esterne. Perché quando giochi ad alto livello, sono a un livello altrettanto alto le aspettative nei tuoi confronti e le energie che sono richieste.

Per questo, sii realistico. I tuoi progetti potrebbero essere importanti e prevedere un radicale cambiamento rispetto alla tua routine, ma gli obiettivi intermedi che ti sei posto devono tenere conto della realtà di chi sei e di quanto sei pronto a metterti in gioco. Per iniziare, devi pensare a degli obiettivi che rispondano principalmente a due caratteristiche: da una parte occorre che siano tanto ambiziosi da farti sentire l’adrelina di poterli concretizzare, dall’altra non devono andare oltre le tue possibilità attuali, altrimenti finirebbero per generare soltanto frustrazione.

Il Giusto Mindset per avere Successo: Sfrutta i dati a tua disposizione

“Sfrutta i dati a tua disposizione” sembra una frase molto analitica e fredda. Sentiamo parlare di dati in economia, sui social media, su ogni aspetto che ci circonda. Siamo abituati ormai a misurare qualsiasi cosa. In questo caso, però, i dati a cui mi riferisco sono più attinenti a un aspetto prettamente umano: riguardano te.

Conoscersi è una delle chiavi fondamentali del cambiamento. Lo dico sempre, ma vale la pena ripeterlo. Uno tra i tanti aspetti su cui ti invito a concentrarti e a raccogliere dati sono i punti di forza e di debolezza del tuo percorso di vita. Questo ti serve perché ti dà modo di essere conscio del tuo assetto mentale attuale e di capire cosa ti manca o quali sono le leve su cui puoi contare per raggiungere il giusto mindset per avere successo. Se hai già un progetto in mente e non sei mai riuscito a realizzarlo, significa che i tentativi che hai già compiuto non sono andati a buon fine, o magari lo hanno fatto, ma solo prima di farti ripiombare nell’insuccesso. Analizza il perché.

Analizza quali sono gli elementi che ti hanno impedito di proseguire e di avere i risultati che speravi di ottenere, cerca di comprendere quali altre opzioni potresti avere, oppure a quali risorse interiori potresti attingere per agire o reagire in maniera differente e fare un passo ulteriore per avvicinarti ancora di più all’obiettivo.

Allo stesso modo, cerca di mettere a fuoco gli elementi che invece ti hanno dato modo di conseguire il successo, quali potresti imputare alle tue azioni, quali invece ad agenti esterni. Prova a comprendere cosa ha caratterizzato tali azioni positive, se siano replicabili e in quale misura.

Acquisisci consapevolezza

I dati di cui ti ho parlato non te li può fornire nessuno, li puoi solo ricavare dal tuo guardarti dentro. Riguardano infatti il tuo assetto mentale, ovvero il tuo modo di essere e quello che ti guida quando affronti situazioni difficoltose. Questo genere di riflessioni ti permette di comprendere chi sei, scavare a fondo dentro di te e riconoscere quei comportamenti che sei solito mettere in atto, quali sono quelli da mantenere e quali invece quelli da “correggere” per poterti muovere nella direzione che desideri.

Non significa che dall’oggi al domani ti ritroverai cambiato o avrai il giusto mindset per avere successo. Significa che vivrai le tue giornate con maggiore consapevolezza, e questo ti permetterà di renderti conto di quando starai ripetendo gli stessi errori o modelli comportamentali che già in passato non ti hanno portato ad ottenere alcun risultato. Solo a quel punto potrai modificare il tuo atteggiamento e aggiustare il tiro, ideando e adottando strategie nuove.

Come prima cosa, ricorda che la chiave del cambiamento e della tua svolta parte sempre dal lavoro su te stesso. Il potere del cambiamento è nelle tue mani. Se guardi e osservi gli altri puoi imparare tantissimo: chi ha già fatto il percorso che vuoi intraprendere avrà sicuramente fatto passi importanti ma avrà commesso anche altrettanti errori. Tu hai la fortuna di poter attingere a questo sapere.

Guardarti allo specchio, però, è il passo che non puoi evitare di compiere, perché ti dà modo di riconoscere qual è il giusto mindset per avere successo, trasformare i tuoi sogni in obiettivi, i tuoi obiettivi in progetti, i tuoi progetti in risultati. Infine, i tuoi risultati nel tuo personalissimo successo.

Dario Silvestri

Practice, Dedication, Results