Come ottenere il successo che ti meriti: l’ostacolo numero 1

Come faccio qualche volta nel mio libro “Il Potere del Cambiamento”, anche qui vorrei proporti un gioco il cui scopo è farti capire come ottenere il successo che ti meriti.

Il gioco comincia con l’invitarti a pensare.

A pensare, ad esempio, a come ti senti quando ti alzi la mattina o quando ti prepari per andare al lavoro. A quando ci metti tutto te stesso per fare quello che fai e a quanto talvolta sia frustrante tornare a casa la sera senza aver avuto nemmeno un minuto da dedicare a ciò che ami. A quando vai a dormire sognando un’altra vita. Una vita più soddisfacente, piena e ricca di stimoli per te.

A quante volte avrai pensato di meritarti di più. Più risultati, più soddisfazione, più riconoscimento. In poche parole: di meritarti il successo. Lo senti sempre a un passo da te, ma è come se non potessi mai raggiungerlo.

Ora ti porrò una domanda, alla quale vorrei che tu rispondessi sinceramente.

Qual è secondo te l’ostacolo che si frappone tra te e il successo?

Prenditi il tempo di pensarci, perché è una questione fondamentale. Mi è capitato infatti tante, tantissime volte di parlare con persone che si sono dette insoddisfatte della loro vita e che mi hanno raccontato di non avere conseguito il successo che avrebbero meritato. Persone che sapevano anche spiegarmi, per filo e per segno, le ragioni alla base di quello che loro sentivano come un vero e proprio fallimento.

La lista delle loro ragioni era sempre lunghissima, ma mai, in quei tanti elenchi, ho visto menzionare quello che io ritengo essere l’unico e vero motivo che, se affrontato alla base, è in grado di sbloccare il tuo potenziale e farti capire come ottenere il successo che meriti.

L’unico ostacolo tra te e il successo sei tu

Tutti noi siamo frutto di un’educazione per la quale sembra che siano sempre gli altri a saper distinguere tra ciò che è giusto o sbagliato per noi. Solo loro sanno esattamente quale sia la strada migliore da seguire, quella fatta apposta per noi.

“Perché non ti iscrivi a giurisprudenza?”

“Segui quel corso, ti darà sicuramente più possibilità e prospettive”

“Non pensarci neanche, a cambiare lavoro! Tienitelo stretto anche se non ti piace e considerati fortunato ad averlo.”

I “dovresti” e i consigli che riceviamo sono tanti, troppi. Ce li sentiamo ripetere all’infinito e sono pervasivi, finiscono per influenzarci nel profondo. Il problema è che quando iniziamo a pensare in termini di ciò che “dovremmo fare” e non di “ciò che vorremmo”, finiamo per perdere di vista i nostri obiettivi. Nel frattempo i nostri desideri, inespressi e ignorati, si trasformano nel lungo periodo in insoddisfazione e infelicità.

Ed è proprio così che si pianta il seme del mancato successo. Perché a quel punto è facile che ti ritrovi a fare qualcosa che non ti rende felice, a non avere più la scintilla capace di darti la carica per affrontare ogni sfida con spirito rinnovato. Tutta la vita hai seguito per filo e per segno ogni singolo consiglio che ti hanno elargito, ma il percorso che ora ti trovi a percorrere non è il tuo. Hai soddisfatto i desideri che gli altri nutrivano per te e ti sei dimenticato i tuoi. Hai seguito l’idea di successo che avevano gli altri, non la tua.

A volte hai provato anche ad opporti, a cambiare direzione e a seguire il tuo istinto. In quelle occasioni, però, hai sempre sentito spuntare una vocina fastidiosa che ti ricordava che quello che stavi facendo non era in linea con le aspettative che gli altri nutrivano per te. Una vocina che si chiama senso di colpa che, a sua volta, ha nutrito la tua insicurezza e la tua mancanza di fiducia.

Come ottenere il successo che ti meriti

Uno degli aspetti più affascinanti di noi esseri umani è tuttavia la nostra capacità di prendere coscienza, di cambiare e trasformarci ogni giorno: è questo il nostro potere.

Questo potere è una grande risorsa che puoi sfruttare a tuo vantaggio, perché quando ti rendi conto che il percorso che hai intrapreso non ti appartiene, puoi cominciare a muoverti attivamente per riprendere in mano le redini della tua vita e cambiare direzione per inseguire il successo che desideri.

Per capire come ottenere il successo che ti meriti, devi prima di tutto iniziare a essere onesto con te stesso: devi guardarti allo specchio e guardarti dentro. Attraverso l’osservazione e l’ascolto dei tuoi desideri, devi imparare a conoscerti e a riconoscere ciò che ti rende davvero felice, capire quali sono i tuoi obiettivi e, in ultimo ma fondamentale, sentirti libero di poter lottare per conseguirli.

Tuttavia, nulla di tutto questo è possibile se non allontani qualsiasi voce esterna o giudizio proveniente dall’esterno. Devi lasciarti alle spalle remore e sensi di colpa: non solo puoi decidere di cambiare e lottare per il tuo successo, tu questo successo te lo meriti. Te lo meriti davvero. Anche se altre persone possono pensarla diversamente o intendere il successo in modo diverso dal tuo.

Il successo te lo meriti adesso

Ora che sai come ottenere il successo che ti meriti, avrai anche compreso che il successo non si ottiene schioccando le dita. È il risultato di un processo, di un impegno nel lungo periodo. Lo si raggiunge mettendoci impegno e dedizione ogni giorno, passo dopo passo. Per questo, ti consiglio di dare il giusto peso sia al passato che al futuro, ma di riconoscere soprattutto l’incredibile valore che ha il presente.

Il passato ha certamente la sua importanza perché ti ha reso la persona che sei e ti può aiutare a comprendere molti aspetti della tua vita, ma non deve essere una zavorra che ti tiene legato a vecchi schemi e scelte. Allo stesso modo, anche il futuro è importante, perché rappresenta lo slancio verso il domani e un orizzonte verso il quale muoversi nella pianificazione dei tuoi progetti e obiettivi. Tuttavia, se rimandi sempre a domani, rischi di rimanere fermo e ancorato a un ideale.

Ciò che ha davvero valore è il tempo presente. È solo nel presente che puoi dare il via al cambiamento e alla trasformazione. Ed è sempre e solo nel presente che puoi iniziare a lottare per i grandi risultati che vuoi ottenere.

Perciò sii onesto con te stesso, cerca di ascoltarti e capire ciò che realmente desideri. Una volta fatto questo, quando qualcuno ti chiederà che cosa ti impedisce di raggiungere il successo, non avrai nessuna lista dei motivi per cui non l’hai raggiunto. Nessuna ragione o scusa. Tutt’al più, la lista che avrai tra le mani sarà quella dei meravigliosi risultati che avrai già ottenuto e di tutti i progetti già in cantiere. Perché quando senti di meritartelo davvero, allora non c’è più nessun ostacolo tra te e il conseguimento del tuo successo. E sarai libero di viverlo e costruirlo ogni giorno.

Dario Silvestri

Practice, Dedication, Results